Carrello C.G. Edizioni Medico Scientifiche          Facebook C.G. Edizioni Medico Scientifiche    Google + C.G. Edizioni Medico Scientifiche    Linkedin C.G. Edizioni Medico Scientifiche    Newsletter C.G. Edizioni Medico Scientifiche
C.G. EDIZIONI MEDICO SCIENTIFICHE    /    +39 011 37.57.38    /    cgems.clienti@cgems.it    /    accedi all'area
- Review / Ginecologia/Ostetricia -
La fecondazione assistita  

La fecondazione assistita


ISBN/ISSN digitale: 978-88-7110-466-9/1
Categoria: Review / Ginecologia/Ostetricia
Autore: Carlo Flamigni
Anno di pubblicazione: 2020
Pagine: 53
Formato: on line


digitale - codice: MC2020_0120_05 - 9,99 €    


Descrizione:
PREMESSA
Le tecniche di fecondazione assistita – ormai entrate nell’uso clinico da circa 40 anni, e quindi definitivamente uscite dalla
fase sperimentale – vengono classificate in semplici e complesse: le prime comprendono, in pratica, unicamente le metodologie che si limitano a utilizzare il seme, che, almeno nella maggior parte dei casi, può essere ottenuto semplicemente; le seconde hanno invece la prerogativa di manipolare sia i gameti maschili sia quelli femminili, facendoli incontrare all’interno del corpo della donna (trasferimento di gameti nelle tube, come nella Gift, una tecnica peraltro
quasi del tutto abbandonata), in un terreno di coltura (fertilizzazione in vitro, come nella Fivet) o sul tavolo del microscopio di un biologo (microiniezione di uno spermatozoo in un oocita, come nella Icsi e nella Imsi). Tecniche semplici e tecniche
complesse hanno generalmente in comune un trattamento ormonale preliminare che ha lo scopo di indurre un’ovulazione multipla: le ragioni di questo trattamento ormonale sono diverse, ma la più importante riguarda la scarsa generosità dei risultati, che si cerca di superare aumentando il numero di embrioni trasferiti.
 
LE TECNICHE SEMPLICI
LE TECNICHE COMPLESSE
LA FERTILIZZAZIONE “IN VITRO” (FIVET)
LA STIMOLAZIONE OVARICA
IL PRELIEVO DEGLI OOCITI
La raccolta del seme
La fertilizzazione degli oociti
IL TRASFERIMENTO DEGLI EMBRIONI
La microiniezione di uno spermatozoo nell’oocita (ICSI e IMSI)
Successi, insuccessi, rischi
Il follow up dei nati da PMA
La crioconservazione di gameti e embrioni
LE INDAGINI GENETICHE
Tecniche e risultati
Indicazioni
LE DONAZIONI
Dono di gameti maschili
Dono di gameti femminili
Dono di embrioni
Gravidanza per altri
Il problema dell’età materna
 LEGGI E REGOLAMENTI
LA PMA NEI TEMPI DELLA PANDEMIA VIRALE
Conclusioni

• In 50 anni la fertility rate del mondo intero si è ridotta del 50%;
• La fertilità globale è passata dal 5,25 bambini per ciascuna donna nel 1900 a 2,44 bambini nel 2018, con il calo più
drammatico tra il 1970 ed il 1980;
• La fertility rate (1.3) del paese sta progressivamente riducendo la popolazione (-0,2%) che anche oggi è composta
da una delle tre popolazioni più anziane (con Giappone e Finlandia) con drammatiche conseguenze di sostenibilità
economica;
• La tragedia della pandemia ha “sospeso” le pratiche di fecondazione in vitro riducendo il contributo delle tecniche che viene stimato nel 2,9% dei nuovi nati;
 

Ultime News




Articolo del 29/04/2020
I TEST ANTICORPALI NELLA DIAGNOSI DI INFEZIONE DA COVID-19
Categoria: Speciale Covid per MMG

maggiori informazioni ››

Articolo del 07/04/2020
APPUNTI RAPIDI di DIAGNOSI e TERAPIA EMPIRICA per MEDICI di MEDICINA GENERALE
Categoria: Speciale Covid per MMG

maggiori informazioni ››

Copyright © 2017, C.G. Edizioni Medico Scientifiche S.r.l. con socio unico  -  Tutti i diritti Riservati  -  P.iva 02571140017
Privacy e Condizioni   -  Via Brissogne, 11 - 10142 Torino  -  E-mail: cgems.clienti@cgems.it  -  Admin
Created by GIGA Studio