il nuovo corso ECM – FAD è GRATUITO per gli abbonati 2020 di Emergency Medicine Practice. (attivo nella propria area riservata del sito).
 
/ Autore: / Corsi ECM / Corsi a distanza"> NUOVE TERAPIE NUOVI PROBLEMI IN DEA
Carrello C.G. Edizioni Medico Scientifiche          Facebook C.G. Edizioni Medico Scientifiche    Google + C.G. Edizioni Medico Scientifiche    Linkedin C.G. Edizioni Medico Scientifiche    Newsletter C.G. Edizioni Medico Scientifiche
C.G. EDIZIONI MEDICO SCIENTIFICHE    /    +39 011 37.57.38    /    cgems.clienti@cgems.it    /    accedi all'area
- Corsi ECM / Corsi a distanza -
NUOVE TERAPIE  NUOVI PROBLEMI IN DEA  

NUOVE TERAPIE NUOVI PROBLEMI IN DEA

il nuovo corso ECM – FAD è GRATUITO per gli abbonati 2020 di Emergency Medicine Practice. (attivo nella propria area riservata del sito).
 


Categoria: Corsi ECM / Corsi a distanza
Autore:
Anno di pubblicazione: 2020
Pagine: 65
Formato: digitale, con invio mediante FAX del questionario finale


digitale - codice: 20D02 - 25,00 €    


Descrizione:
Target: Medici chirurghi
Crediti:10 ECM FAD
Evento n° 296140
Data Inizio: 13/05/2020 Data Fine: 12/05/2021
Durata: 10 (dieci) ore 
Nr. partecipanti: 500
Docente: Bruno Tartaglino 
 
Nuovi farmaci e nuovi trattamenti chirurgici hanno avuto negli ultimi anni una notevole diffusione e molti pazienti che si recano in DEA possono presentare problemi clinici e complicanze legati a tali terapie. La conoscenza di questi nuovi trattamenti, delle possibili complicanze e della loro gestione non fa parte del bagaglio culturale tradizionale dei Medici d’urgenza. Il corso intende pertanto fornire ai medici gli strumenti conoscitivi, basati sulle più aggiornate evidenze scientifiche, che fanno riferimento a queste nuove problematiche cliniche; in particolare:
- La gestione in DEA dei pazienti con complicanze da chirurgia bariatrica.
- La gestione in emergenza dei pazienti che assumono anticoagulanti orali (DOAC).
- L’evoluzione nella gestione della malattia e delle terapie antiretrovirali nel paziente HIV positivo in DEA.
 
OBIETTIVI FORMATIVI 18 - Contenuti tecnico-professionali (conoscenze e competenze) specifici di ciascuna professione, di ciascuna specializzazione e di ciascuna attività ultraspecialistica, ivi incluse le malattie rare e la medicina di genere 
 
Acquisizione competenze tecnico-professionali
Relativamente alle tre situazioni cliniche descritte, di riscontro sempre più frequente tra i pazienti che accedono al DEA: conoscere i farmaci e le procedure chirurgiche, conoscere e riconoscere le complicanze, attuare le migliori strategie diagnostiche, utilizzare nel modo più efficace gli esami di laboratorio e di imaging, praticare un corretto trattamento, secondo le più recenti evidenze scientifiche disponibili e con particolare riguardo per le situazioni critiche o potenzialmente evolutive.
 
Acquisizione competenze di processo
Al termine del corso i medici saranno in grado di: Conoscere i più comuni interventi chirurgici eseguiti per il controllo dell’obesità; individuare le possibili complicanze di tali interventi, in base alle differenti opzioni chirurgiche; richiedere le più appropriate modalità di imaging per la valutazione di tali complicanze; conoscere le indicazioni al consulto chirurgico d’urgenza nel DEA per i pazienti sottoposti a chirurgia bariatrica. Conoscere i nuovi farmaci anticoagulanti (DOAC) e i loro meccanismi d’azione; monitorare la loro efficacia e riconoscerne le complicanze in DEA; avviare le specifiche strategie di antagonismo alle emorragie causate dai DOAC; conoscere le possibili indicazioni alla prescrizione dei DOAC nel DEA. Conoscere i processi patologici relativi all’avvio e al perdurare della terapia di lungo termine con i nuovi farmaci antiretrovirali nei pazienti HIV positivi; riconoscere i comuni effetti collaterali dei farmaci antiretrovirali; stratificare il rischio dei pazienti HIV positivi che si presentano in DEA con una problema clinico, basandosi sul loro stadio di malattia e sul trattamento in atto; riconoscere le più comuni patologie e i problemi che si incontrano nei pazienti in terapia antiretrovirale attiva.
 
Acquisizione competenze di sistema
Migliorare l’efficacia della gestione da parte dei Medici d’urgenza di pazienti con trattamenti e complicanze relativamente nuove, in quanto causate da terapie introdotte di recente nella pratica clinica e in forte espansione. Utilizzare al meglio i mezzi disponibili nei PS/DEA, anche nell’ottica di ottimizzare il consumo di risorse e di tempo. Decidere le migliori strategie per la gestione dei pazienti, sia nella fase acuta/critica che in caso di dimissione dal DEA.


Approfondimenti:

Scheda descrizione corso Nuove terapie nuovi problemi in DEA e CV docente Bruno Tartaglino

Ultime News




Articolo del 29/04/2020
I TEST ANTICORPALI NELLA DIAGNOSI DI INFEZIONE DA COVID-19
Categoria: Speciale Covid per MMG

maggiori informazioni ››

Articolo del 07/04/2020
APPUNTI RAPIDI di DIAGNOSI e TERAPIA EMPIRICA per MEDICI di MEDICINA GENERALE
Categoria: Speciale Covid per MMG

maggiori informazioni ››

Copyright © 2017, C.G. Edizioni Medico Scientifiche S.r.l. con socio unico  -  Tutti i diritti Riservati  -  P.iva 02571140017
Privacy e Condizioni   -  Via Brissogne, 11 - 10142 Torino  -  E-mail: cgems.clienti@cgems.it  -  Admin
Created by GIGA Studio